Link: Titolo V Costituzione

Titolo V Costituzione

Tutte le forze politiche che siedono in Parlamento sono più o meno concordi sulla prospettiva di mettere in atto, nei prossimi mesi, una riforma che ridisegni l’assetto istituzionale in chiave neo-centralista…

Così come è stata predisposta la privatizzazione degli asset strategici dell’economia per sottrarre quest’ultima al controllo pubblico, parimenti è stato attuato – col consenso della semi-totalità della popolazione italiana – un inedito e parallelo processo di privatizzazione della politica: lo scenario politico italiano è insomma destinato a sviluppare una similarità crescente con quello americano, laddove soltanto chi dispone di ingenti risorse economiche è in grado di esercitare pressione sulla politica e, soprattutto, sull’azione legislativa…

Nel caso italiano, a partire dalla Riforma Bassanini, non è però possibile demolire il welfare senza sottrarre preliminarmente potere agli enti locali. Che si tratti della competenza delle Regioni sulla Sanità, di quella delle Province sull’istruzione oppure del ruolo dei Comuni rispetto ad asili e assistenza ai senza fissa dimora, poco importa. Il fiscal compact imporrà manovre da 50 miliardi di euro all’anno per vent’anni e il reperimento di tali risorse renderà inevitabili tagli progressivi alla spesa pubblica.

Nel 2012, De Rita ha quindi scritto: “La marginalizzazione dei territori del nostro paese sono la conseguenza del cambiamento dei connotati della sovranità del potere. Per secoli, questa sovranità era data dai territori, oggi dai flussi finanziari con le conseguenze che conosciamo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.