Teatro amatoriale a Finale

Terra di Teatro, la ricca rassegna di teatro amatoriale, presenta un nuovo appuntamento con “SARTO PER SIGNORA” della Compagnia Filodrammatica Finalese, con la regia di Giulio Aleotti, in scena sabato 12 maggio 2012. Traduzione e libero adattamento della compagnia da un’opera di Feydeau.

In un primo tempo titolata “Biglietto da visita”, la commedia è la stessa, ha solo cambiato titolo.


La grande abilità di Feydeau come regista e drammaturgo suscitò per decenni risate in ogni tipo di pubblico, tanto da mettere in secondo piano la spietata satira alla borghesia parigina che adombra ogni sua opera.
In una critica più lungimirante avrebbe potuto essere considerato fin dall’inizio un moderno Molière, ed invece per anni fu snobbato come autore “di serie B” dal gotha del teatro europeo (ad eccezione di quello francese) . Nondimeno le compagnie di teatro brillante fecero incetta di tutte le sue opere, una cinquantina, in generale con ottimi risultati.
Sarto per signora, recitato in italiano, è la storia di un dottore libertino nel bel mezzo di un equivoco, di una suocera che cerca di mediare e un avvicendarsi di amori e amanti coinvolti in vicende intrise di colpi di scena. Il divertimento è assicurato.
La Compagnia è composta da giovani promettenti attori, finalesi e non: una squadra diversa dal gruppo dialettale che metterà in scena, a grande richiesta, Tra la Roca e il Campanon – Atto 2°, la cui rappresentazione – prevista per l’8 e il 9 giugno – è stata rinviata a dicembre 2012.
Un altro appuntamento di Terra d Teatro è per Sabato 19 maggio ore 21.00 (la replica di domenica 20 è stata annullata) I Commedianti della Pieve propongono:  “…E adesso musical!!!”
Prezzo singolo spettacolo: intero € 10,00; ridotto € 8,00. Prenotazioni e informazioni: Servizio URP Comune di Finale Emilia tel. 0535/788177 dal lunedì al venerdì: dalle ore 8,30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00 sabato: dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Continua la fiera di Finale

DOMENICA 29 APRILE
FATTO IN ITALIA, mercato del Consorzio di Modena, dalle 9,00 alle 19,00 nelle vie del centro.
Alle 10,00 nel centro storico apertura giornaliera delle aree fieristiche, luna park, mostre, mercatino degli hobbisti e delle opere d’ingegno.
Dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00: S…CAMBIO GIOCO Mercatino dedicato a tutti i bambini e ragazzi dai 5 ai 13 anni che potranno esporre, barattare e scambiare i loro vecchi giocattoli: collezioni, peluche, bambole, soldatini, macchinine, libri, fumetti e quant’altro di loro appartenenza.
Dalle 15,00 alle 19,00 nel Castello delle Rocche La vita quotidiana nella Rocca del XVI secolo. Dalle 17,00 alle 19,00 Addestramento per bambini a cura del Circolo Culturale La Cinquedea. Attività proposta nell’ambito del Meeting Internazionale dei rappresentanti dei Gruppi Storici.
Dalle 17,00 alle 19,00 Giardini pubblici
GIOCHI STORICI per bambini e ragazzi, a cura dell’Ordine delle Cerchie.
Alle 18,00 Centro sportivo
ESIBIZIONE DI GINNASTICA RITMICA a cura ASD Ginnastica Estense “Otello Putinati”

Alle 21,00 Arena spettacoli di piazza Verdi
MAL il mito degli anni ’60. Nato in Galles, comincia a girare l’Inghilterra con un proprio gruppo emulando gli idoli del momento: Elvis Presley e Little Richard. Quando entra nel gruppo The Primitives inizia il suo successo internazionale. Seguiranno numerose apparizioni televisive e nei film dell’epoca. Ancora oggi Paul Bradley-Mal rimane uno dei cantanti più conosciuti e amati dal pubblico.

LUNEDÌ 30 APRILE
Alle 21,00 Arena spettacoli di Piazza Verdi
KALABRUGOVIC “Scusa… c’hai ‘na siga?!? Giancarlo Calabretta, in arte Kalabrugovic, ha debuttato nell’interland milanese, dove trova il successo con il personaggio Pino dei Palazzi, divenuto poi uno degli sketch più visti a Zelig.
Dalle 16,00 alle 20,30 Centro sportivo presso il Centro Tandem
MOSTRA, MUSICA, DEGUSTAZIONI ENOGASTRONOMICHE, SCAMBIO FIGURINE COOP
Attività proposte dagli operatori e dagli ospiti del Centro Tandem

MARTEDÌ 1° MAGGIO
Dalle 10,00 Apertura della aree fieristiche: Luna Park, Palchi spettacolo, Mostre, Mercatini degli Hobbisti ed opere d’ingegno nelle vie e nelle piazze del centro storico
Dalle 15,00 Argine del Condotto
FESTA DEGLI AQUILONI A cura del Circolo Culturale CARC
Dalle 16,00 alle 19,00
1° Maggio in festa gruppi musicali in concerto a cura di GCIL CISL UIL e del Circolo Musicale Lato B
Dalle 17,00 alle 19,00 Giardini pubblici
GIOCHI STORICI per bambini e ragazzi a cura dell’Ordine delle Cerchie

Alle 21,00 Arena spettacolo di Piazza Verdi
Selezione Nazionale MISS GRAND PRIX Ritorna a Finale Emilia il fascino del rinomato concorso nazionale legato alla bellezza e all’eleganza. Sul palcoscenico centrale, in chiusura della 150° Fiera di Aprile, due ore di puro spettacolo.

MUSEI: APERTURA STRAORDINARIA
Museo Civico: sabato, domenica e martedì 9,00-12,00 / 15,00-18,00 / 21,00-23.30; lunedì 21,00-23.30
Museo del Territorio: sabato e martedì 9,00-12,00 / 15,00-18,00; domenica 9,00-12,00
Museo 8 Ruote: sabato, domenica e martedì 15,00-18,00 /21,00-23.30; lunedì 21,00-23,30

SPORT TEATRO & DINTORNI
Dal 24 Aprile al 13 Maggio Centro Sportivo Massa Finalese
SAGRA DEL SOMARINO E TORNEO DI CALCIO GIOVANILE “1° Maggio” a cura della Polisportiva Massese

Dal 3 al 27 Maggio Stadio Comunale Finale Emilia
TORNEO DI CALCIO GIOVANILE Città di Finale Emilia – Memorial Donatello Zoboli, Andrea Cattunar, Luca Furci – Stand gastronomico

SABATO 5 MAGGIO
Auditorium Manitese via Camposanto 7/a: UPUPA FESTIVAL 2012 – Spazio ristoro
Estense Park Hotel: FESTA DELLA CROCE ROSSA Durante la festa si potrà assistere ad una lezione interattiva sulla disostruzione delle vie aeree in età pediatrica
Teatro Sociale ore 21,00: JESUS CHRIST SUPERSTAR Musical della Compagnia delle MoRe

SABATO 12 MAGGIO
Teatro sociale ore 21,00 Rassegna “Terra di Teatro”
BIGLIETTO DA VISITA parte 2° a cura della Filodrammatica Finalese

SABATO 19 MAGGIO
Teatro Sociale ore 21,00 Rassegna “Terra di Teatro”
E ADESSO MUSICAL!!! a cura della Compagnia Commedianti della Pieve

DOMENICA 20 MAGGIO
GARA CICLISTICA nel Centro storico, a cura di UC Finalese

150° fiera di Finale Emilia

Dal 28 aprile al 1° maggio si svolge la FIERA DI APRILE della città di Finale Emilia nel suo secolo e mezzo di vita. Una festa per tutta la comunità e per i numerosi visitatori che ogni anno animano il centro storico, tra mostre storiche e non e concerti, mercati ed esposizioni, giochi e attività per i più piccoli, stand e associazioni con le loro molteplici attività, come le ricostruzioni storiche o la moda nei tempi.

Si parte il 28 aprile con una iniziativa culturale. LA NUOVA SFIDA DEI NOSTRI GIORNI: La trasformazione culturale ed economica in atto, dalle ore 10,00 alle 12,30 nell’aula magna del Liceo Scientifico “Morandi”. L’iniziativa è promossa dal Movimento per la Vita, Caritas, Croce Rossa, Clessidra-Banca del Tempo, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e finanziata dal Centro di Servizio per il Volontariato di Modena nell’ambito del progetto interprovinciale di contrasto alla povertà.
Dalle 10,00 nell’area del parco Fluviale (dopo l’argine del Condotto, in fondo al viale del Cimitero) Allestimento di un Accampamento Militare Rinascimentale ed esercitazione di tiro di un’unità di fanteria mercenaria, a cura dei Conestabili del Finale.


Dalle 15,00 alle 19,00 nel Castello delle Rocche La vita quotidiana nella Rocca del XVI secolo. Dalle 17,00 alle 19,00 Addestramento per bambini a cura del Circolo Culturale La Cinquedea. Attività proposta nell’ambito del Meeting Internazionale dei rappresentanti dei Gruppi Storici
Dalle 15,00 nei Giardini pubblici “De Gasperi” POMPIEROPOLI pompieri per un giorno.
Manifestazione organizzata per i bambini dall’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco sezione di Modena in collaborazione con gli amici di Aggiungi un posto a tavola.
Dalle 17,30 nel palazzo comunale inaugurazione della mostra Le fiere di Finale dal XV al XX secolo nei documenti dell’archivio storico comunale, a cura della Biblioteca Comunale.


Alle 17,30 nella sala espositiva di Palazzo Bortolazzi: IL MONDO INCANTATO Storie di bambini e di giocattoli. Allestimento realizzato dalle associazioni culturali R6J6, Artinsieme, Cantacucco, Cinquedea e grazie al supporto di privati e collezionisti.


Dalle 18,30 nella sala espositiva del Museo Civico DAL MEDIOEVO IN POI… esposizione di abiti storici confezionati dall’associazione La Moda nei Tempi di Finale Emilia.

Alle 20,30 in piazza Verdi: Inaugurazione della 150° Edizione della Fiera di Finale Emilia. Taglio del nastro e corteo di apertura lungo il percorso fieristico alla presenza delle autorità politiche, religiose e militari locali.
Apertura della aree fieristiche: Luna Park, Palchi spettacolo, Mostre, Mercatini degli Hobbisti ed opere d’ingegno nelle vie e nelle piazze del centro storico.
LA NOTTE BIANCA Fuori Tutto
, all’insegna di “Vivi l’emozione” negozi aperti con prezzi mai visti. Le principali vie, musei e luoghi d’arte ed i negozi saranno coinvolti da eventi ed iniziative speciali… come speciale sarà il clima che vi attenderà in città.
Dalle 21,30 nelle vie del centro storico, Concerto dei gruppi musicali della scuola di Musica di Finale Emilia. Stand Radioactivity: BAND ROCK dell’Istituto “Calvi”, BANDA RULLI FRULLI, LOOKS LIKE FUNKY.
Ufficio postale distaccato con Annullo postale e Cartolina dedicata alla 150° edizione della Fiera di Aprile, a cura del Circolo Filatelico Numismatico Finalese, opera dell’artista finalese Mario Cavani.Alle 21,00 nell’arena spettacoli di Piazza Verdi direttamente da Zelig BRUCE KETTA. Dall’inconfondibile cadenza pugliese e dalla sua precedente esperienza professionale di dipendente postale, nasce Bruce Ketta, l’improbabile aspirante postino, reso celebre al grande pubblico da Zelig Off prima e da Zelig in prima serata poi.
Alle 22,30 ROCK BUSTER Tribut Band presso il bar Chimju in via Rotta, 3-angolo via Stazione/Coop.
A seguire i programmi dei giorni successivi.

Tutto sotto controllo, o quasi

Terra di Teatro, la lunga rassegna di teatro amatoriale, presenta ancora un appuntamento con “Tutto sotto controllo. O quasi!” della Compagnia Il Grande Albero, già in programma sabato 21 aprile, ma in scena domenica 22 aprile 2012 alle ore 21.00 nel rispetto del lutto cittadino che ha colpito Finale Emilia.
I prossimi appuntamenti:
Sabato 12 maggio ore 21.00 si gioca in casa con la Compagnia Filodrammatica Finalese: “Biglietto da visita. Parte 2°”
Sabato 19 e domenica 20 maggio
ore 21.00 I Commedianti della Pieve propongono:  “…E adesso musical!!!”
Venerdì 8 e sabato 9 giugno
ore 21.00 torna a grande richiesta, la Compagnia Filodrammatica Finalese con il suo esilarante “Tra la roca e al campanon – Atto 2°”
Prezzo singolo spettacolo: intero € 10,00; ridotto € 8,00.
Prenotazioni e informazioni: Servizio URP Comune di Finale Emilia tel. 0535/788177 dal lunedì al venerdì: dalle ore 8,30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00 sabato: d alle ore 8.30 alle ore 12.30.

Tutto sotto controllo

“TUTTO SOTTO CONTROLLO” A TERRA DI TEATRO
Continua la rassegna di teatro amatoriale: Sabato 14 aprile, ore 21.00 la Compagnia Recitante IL GRANDE ALBERO mette in scena: “Tutto sotto controllo. O quasi!!!”
Il teatro amatoriale ha una storia antica: da sempre è costume mettere in scena vizi e virtù del genere umano. Il crescente successo di questa manifestazione è un segno evidente del forte legame ancora presente con le proprie origini dialettali, una lingua così ricca di colori e sfumature.
La rassegna è promossa dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con l’Associazione Michelangelo di Modena ed è un prosieguo delle manifestazioni pensate per celebrare il centenario del Teatro Sociale.
Gli altri spettacoli in calendario:
Sabato 12 maggio, ore 21.00
Compagnia Filodrammatica Finalese “Biglietto da visita. Parte 2°”
Sabato 19 maggio, ore 21.00 Domenica 20 maggio, ore 16.00
I Commedianti della Pieve “…E adesso musical!!!”
Venerdì 8 e sabato 9 giugno, ore 21.00
Compagnia Filodrammatica Finalese “Tra la roca e al campanon – Atto 2°”
Prezzo singolo spettacolo: intero € 10,00; ridotto € 8,00
Prenotazioni e informazioni: Servizio URP Comune di Finale Emilia tel. 0535/788177 dal lunedì al venerdì: dalle ore 8,30 alle ore 13,00 e dalle ore 14,00 alle ore 18,00; sabato: dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Lybracustica

Dopo il successo della precedente edizione – tutto esaurito in entrambi i concerti proposti – torna Lybracustica, che nel 2012 si presenta con un programma ancora più ricco di contenuti. Cinque, infatti, sono gli incontri con la chitarra, classica e acustica, in calendario nell’ambito della rassegna che si svolgerà tra marzo e giugno, coinvolgendo chitarristi di calibro internazionale.

Paradiso - Valeri

Si comincia il 17 e il 18 marzo con il maestro Vito Nicola Paradiso, particolarmente apprezzato anche per le sue eccellenti capacità didattiche, che aprirà il festival tenendo una masterclass per i ragazzi dell’orchestra di chitarre “Lavori in Corso” della scuola di musica dell’Area Nord “Fondazione C. e G. Andreoli”. Proprio gli allievi dell’orchestra di chitarre “Lavori in corso”, domenica 18 Marzo alle ore 17.30, al Teatro Sociale di Finale Emilia, diretti per l’occasione dal maestro Vito Nicola Paradiso, apriranno il concerto del giovanissimo e talentuoso Andrea Valeri, considerato la nuova bandiera della chitarra acustica italiana nel mondo. Anche i Bruskers – il duo formato da Matteo Minozzi ed Eugenio Polacchini, entrambi insegnanti della scuola di musica dell’Area Nordsaranno ospiti di Lybracustica, il 24 marzo a Pieve di Cento, alle ore 21, al Teatro A. Zeppilli.

Il festival proseguirà nelle settimane successive con Stefano Grondona, indiscusso maestro della chitarra classica, noto a livello mondiale, che sarà il 1 aprile a Carpi alla sala Duomo alle ore 21. Toccherà poi ai maestri François Laurent e Stefano Palamidessi, con il loro “360° Guitar Duo” che si esibiranno il 15 aprile al Castello di Spezzano (Fiorano Modenese), alle ore 17,30. Infine, ultimo appuntamento con il flamenco di Rafael & Friends. a Villa Delfini di Cavezzo, il 13 giugno, alle ore 21.

Obiettivo primario di Lybracustica, che propone in cartellone artisti di indiscusso valore, è quello di cercare di coinvolgere non solo un pubblico di appassionati della chitarra, ma anche tutti quei giovani allievi delle scuole di musica del territorio che raramente hanno occasione di accostarsi a simili eventi.

Proprio per questo motivo gli organizzatori hanno scelto di contenere il più possibile il prezzo dei biglietti, rendendo gli appuntamenti in programma particolarmente “economici”.

L’Associazione Musicale Lybra, che organizza il festival, non persegue infatti scopi di lucro e il ricavato sarà finalizzato unicamente a ripagare le spese.

Teatro a Finale

“TI SPOSO MA NON TROPPO” A TEATRO
Ultimo appuntamento della stagione di prosa al Teatro Sociale: Lunedì 19 marzo alle ore 21.00 TI SPOSO MA NON TROPPO, con Gabriele Pignotta, che ne è anche autore e regista, e Fabio Avaro. La prima commedia sentimentale tratta da una storia vera iniziata su Facebook: una coppia in crisi prima del matrimonio, un single convinto che seduce per mestiere, un cuore spezzato che sogna l’amore eterno entrano casualmente in contatto e da quel momento le vite dei personaggi s’intrecciano in un’indimenticabile serie di equivoci e situazioni esilaranti, che raccontano il caos sentimentale di molti di noi. L’ennesimo “centro” di Gabriele Pignotta, grande protagonista della nuova commedia italiana.
Prenotazione biglietti presso l’URP del Comune (0535.788177 piazza Verdi, 1). Singoli biglietti: Intero € 21,00, Ridotto € 17,00, Galleria € 15,00. Vendita biglietti dalle ore 18.00 nel giorno dello spettacolo. Teatro Sociale di Finale Emilia, via Trento Trieste, 15 – tel. 0535.91350 – info@cinemateatromichelangelo.com .

Prosegue poi la rassegna di Teatro Amatoriale “Terra di teatro”:
I prossimi appuntamenti:
Sabato 17 marzo ore 21 I Centesi di Ardin si esibiscono con “Eter che l’Inno ed Mameli”
Sabato 24 marzo ore 21.00 l’Associazione Orma Cultura mette in scena “PNPV La prima notte di Primavera”
Sabato 14 aprile ore 21.00 la Compagnia Recitante Il Grande Albero presenta “Tutto sotto controllo. O quasi!!!”
Sabato 12 maggio ore 21.00 si gioca in casa con la Compagnia Filodrammatica Finalese: “Biglietto da visita. Parte 2°”
Sabato 19 e domenica 20 maggio ore 21.00 I Commedianti della Pieve propongono:  “…E adesso musical!!!”
Venerdì 8 e sabato 9 giugno ore 21.00 torna a grande richiesta, la Compagnia Filodrammatica Finalese con il suo esilarante “Tra la roca e al campanon – Atto 2°”
Prezzo singolo spettacolo: intero € 10,00; ridotto € 8,00. Prenotazioni e informazioni: Servizio URP Comune di Finale Emilia tel. 0535/788177 dal lunedì al venerdì: dalle ore 8,30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00 sabato: d alle ore 8.30 alle ore 12.30.

Prezzo singolo spettacolo: intero € 10,00; ridotto € 8,00. Prenotazioni e informazioni: Servizio URP Comune di Finale Emilia tel. 0535/788177 dal lunedì al venerdì: dalle ore 8,30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00 sabato: d alle ore 8.30 alle ore 12.30.

Divorzio con sorpresa

Paola Gassman e Pietro Longhi sono i protagonisti della divertente commedia di Donald Churchill Divorzio con sorpresa allestita con la regia di Maurizio Panici, in scena mercoledì 7 marzo 2012 al Teatro Sociale di Finale Emilia.
Divorzio con sorpresa (il titolo originale è Moment of weakness – Momenti di debolezza) è la storia di una coppia che si è lasciata da anni e che si incontra nuovamente per mettere in vendita la casa di campagna ancora in comune. In questa occasione, con molta ironia e a volte anche con una forte malinconia, mentre si dividono mobili e oggetti, si intrecciano ricordi, rabbie, tradimenti, vecchi rancori e nuovi dispetti in un crescendo irresistibilmente comico ma anche romantico. L’intervento della figlia della coppia complica ancora di più le cose: tra un matrimonio che si dovrebbe fare e un bambino c he nasce all’improvviso, si va verso un finale imprevedibile, dove ancora una volta la storia si rovescia. Tanto umorismo, molte verità più o meno amare, per ritrovare le ragioni di un sentimento forte e antico perduto nel trascorrere monotono della quotidianità familiare.
Singoli biglietti: Intero € 21,00, Ridotto € 17,00, Galleria € 15,00.
Prenotazione biglietti: URP c/o Municipio in piazza Verdi, 1 (tel. 0535 788177) dal lunedì al venerdì 8,30-13,00 / 14,30-18,30, sabato 8,30-12,30. Vendita Presso il Teatro Sociale  il giorno dello spettacolo dalle ore 18,00. (via Trento Trieste, 15 – tel. 0535.91350). info@cinemateatromichelangelo.com.

Storia finalese

STORIA DI UN GEMELLAGGIO

Il gemellaggio tra Finale Emilia e la cittadina francese di Grézieu la Varenne nasce dal riconoscimento delle due comunità alla figura del finalese Francesco Cassetti, nato nel 1798, patriota risorgimentale emigrato in Francia come perseguitato politico, stimato come uomo e come medico e chiamato all’incarico di sindaco di Grézieu la Varenne nel 1870.

In seguito al fallimento dei moti del 1831, che miravano ad abbattere il governo ducale degli Estensi, un gruppo di finalesi si mise in salvo in Francia, e precisamente a Grézieu-la-Varenne, che non solo li ospitò generosamente, ma li considerò subito come cittadini di adozione, al punto di scegliere uno di loro, Francesco Cassetti, sindaco per oltre una decina di anni. I finalesi erano: Ignazio Calvi, Pietro Frassoni e i fratelli Marchetti (Agostino, Lorenzo,e Luigi), nonché il già citato Cassetti. La sottoscrizione dei patti di gemellaggio è avvenuta in Francia il 17 Aprile 1966: domenica 11 settembre 1966 alle 10, il protocollo di amicizia è stato sottoscritto anche a Finale Emilia.
Il Circolo Filatelico Numismatico Finalese ha ricordato l’avvenimento nel trentesimo anniversario (1996) con due cartoline e un annullo postale.

Terra di teatro

La rassegna amatoriale “Terra di Teatro” che si svolge nel Teatro Sociale è promossa dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con l’Associazione Michelangelo di Modena continua con un grande successo di pubblico, segno tangibile del valore che mantiene sul territorio la tradizione popolare del dialetto come forma espressiva unica da salvaguardare.
Causa maltempo, lo spettacolo della compagnia I Centesi di Ardin “Eter che l’Inno ed Mameli” previsto per sabato 11 febbraio è stato posticipato a sabato 17 marzo.
Sabato 3 marzo ore 21.00 I Nottambuli presentano:  “Sa vegn zò a tal dag mè”
Sabato 10 marzo ore 21.00 il Circolo Dipendenti CRC si esibisce in “Roba da mat”
Sabato 24 marzo ore 21.00 l’Associazione Orma Cultura mette in scena “PNPV La prima notte di Primavera”
Sabato 14 aprile ore 21.00 la Compagnia Recitante Il Grande Albero presenta “Tutto sotto controllo. O quasi!!!”
Sabato 12 maggio ore 21.00 si gioca in casa con la Compagnia Filodrammatica Finalese: “Biglietto da visita. Parte 2°”
Sabato 19 e domenica 20 maggio ore 21.00 I Commedianti della Pieve propongono:  “…E adesso musical!!!”

Venerdì 8 e sabato 9 giugno ore 21.00 torna a grande richiesta, la Compagnia Filodrammatica Finalese con il suo esilarante “Tra la roca e al campanon – Atto 2°”
Prezzo singolo spettacolo: intero € 10,00; ridotto € 8,00. Prenotazioni e informazioni: Servizio URP Comune di Finale Emilia tel. 0535/788177 dal lunedì al venerdì: dalle ore 8,30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00 sabato: d alle ore 8.30 alle ore 12.30.